giovedì 7 ottobre 2010

Torta bianca allo yogurt e frutta



Lo yogurt è il mio alimento di base. Lo mangio a colazione, a merenda, ci faccio frullati..e non solo! Ci faccio anche maschere per il viso e per i capelli. Non potrei vivere senza yogurt, il suo sapore così vellutato e cremoso mette il sorriso. Poco importa se è bianco, alla frutta o con aggiunta di miele o marmellate. E quando ho visto il contest di Saretta non mi sono potuta trattenere!
Questa torta è venuta fuori così, a caso. Nata per smaltire 3 albumi e alla fine si è rivelato un dolce veramente squisito. Per arricchirlo ho messo delle pere e delle pesche, ma si può lasciare anche al naturale, oppure aggiungere altra frutta.





Ingredienti

200 gr. farina
250 gr. yogurt bianco intero
3 albumi
1 bustina di lievito
150 gr. zucchero
80 gr. olio di riso
1 pizzico di sale
2 pere mature
2 pesche mature

Procedimento

Sbattete leggermente con una frusta a mano gli albumi. Aggiungete tutti gli altri ingredienti eccetto la frutta e mescolate bene. Imburrate e infarinate una tortiera di circa 24 cm di diametro e versateci l'impasto. Sbucciate la frutta, tagliatela a fette e distribuitela sopra (tanto poi sprofonderà da sè). Infornare a 180° per 45 minuti e poi altri 15 a forno ventilato. Se volete potete spolverarci sopra dello zucchero a velo, io però ho preferito non metterlo.

Partecipo alla raccolta di Il dolce mondo di Sara :


22 commenti:

meggY ha detto...

Ciao Fede, questa torta è un'idea deliziosa non solo per impiegare albumi e yogurt ma anche per preparare una colazione o una merenda sane e leggere, bravissima!Baci

Fabiola ha detto...

Mi da un senso di freschezza, non so perchè, baci.

meggY ha detto...

P.S. mi sono dimenticata di dirti che amo alla follia Nelson :)

Amaradolcezza ha detto...

che buona! umidiccia come piacciono a me le torte di frutta! la provo sicuramente!
ciao

Barbara ha detto...

Semplicemente.... buona, brava!!!

Debora ha detto...

facciamo cosi.. io ti lascio quella in primo piano.. però mi dai la teglia in secondo piano!!! ehehehe. bravaaaa ma che morbidosa questa torta!!! :-)))

kristel ha detto...

Anche io sono fissata con lo yogurt. Lo mangio a colazione o anche dopo pasta come sostituto del dessert anche perché é sicuramente più light. Nei dolci ci stà benissimo. Anche io ogni tanto la faccio per smaltire gli albumi. Bella l'idea di aggiungere anche pezzi di frutta! :)

Federica ha detto...

Interessante questa versione di torta allo yogurt con solo albumi e ricca di frutta. Mi sa che è proprio buona

Mirtilla ha detto...

che dolcezza tesoro :)

letizia ha detto...

Anch'io sono una yogurtara ...ormai lo faccio a casa con il latte buono e quindi sono sempre in superproduzione.
Questa torta è ottima sia a colazione che a merenda.
Letizia

Francesca ha detto...

Che bella torta!!!! Anche a me lo yogurt piace tantissimo!!!

UN bacio

mariacristina ha detto...

Anche io sono una appassionata di yogurt, praticamente a pranzo mangio solo quello visto che di tempo ne ho poco. Buona questa torta, ottima per colazione e merenda, ciao a presto.

Simo ha detto...

...mi dà l'idea di essere leggera e delicata...deliziosa, insomma!

percorsi golosi ha detto...

Che delizie... archbuona serataivio subito: facile, leggera e golosissima!

Ylenia ha detto...

E' davvero deliziosa! Sarebbe bello averla per colazione domani mattina :)

Greta ha detto...

ma che bella! Sembra...come dire...succosa, proprio come la frutta! un bacio ciao

Giulia ha detto...

Adoro il mio ciambellone allo yogurt! Sono sicura che la tua torta è altrettanto buonissima!
Fege, degustibooks ci sta 21-24 ottobre.. ti avevo scritto l'email..
baci

daniela rota nodari ha detto...

Ciao Federica,
questo blog è adorabile!!!
Complimentissimi<3
tornerò presto a trovarti!!!
kisses <3

Daniela DREAM SHABBY CHIC Milano

I VIAGGI DEL GOLOSO ha detto...

Buonissima da provare sicuramente ... Ciao federica buon week end ...

ღ Sara ღ ha detto...

che meraviglia!!! bellissima!! grazie per la partecipazione!!

Mirtilla ha detto...

Questa torta è davvero originale, sembra quasi uno sformato e immagino che sia sofficissima e delicata! MMMh...che bontà! Senti ma le maschere per il viso allo yogurt le fai te o le compri già fatte?!? MI hai tentato, vorrie provarle! Sicuramente meglio di quella all'argilla!:-D

Federica - Pan di Ramerino ha detto...

@ Giulia: l'email le apro pochissimo...aspetta che butto un'occhio! ;-)

@ Mirtilla: le maschere le faccio da sola! ci aggiungo quello che capita, x il viso in inverno ci metto il miele, sennò d'estate l'argilla. Per i capelli invece lo uso così com'è!! ^__^