mercoledì 6 ottobre 2010

Mozzarella in carrozza



In carrozza, si parte!
Ma non mi riferivo certo a voi, ma dico a queste belle mozzarelle!
Tipico sfizio adolescenziale, di cui facevo grandi scorpacciate, fino a sentirmi male e a farmi venire la nausea! Ora però no, ne mangio una, e poi basta. Perchè mangiate con moderazione si apprezzano molto di più! E non credete a chi dice che il fritto fa male! Certo che fa male, ma mangiato in grandi quantità! "Poco di tutto" è la migliore strada per il benessere, e una volta ogni tanto, concedetevelo pure uno stravizio, o no?

Ingredienti

Pane da toast
mozzarella
uova
latte
sale
farina
pangrattato
olio per friggere

Procedimento

Sbattete leggermente con una forchetta un paio di uova (dipende da quante mozzarelle in carrozza volete preparare) con un goccio di latte e un pizzico di sale. Tagliate la mozzarella a fettine e preparate due piatti: uno con della farina e l'altro con del pangrattato. Riempite il pane con la mozzarella (proprio come fossero toast). Sigillate bene i bordi passandoli lateralmente nella farina, poi imbevete bene i toast nelle uova premendo bene e da ultimo rotolateli bene nel pangrattato. Friggeteli in una padella con abbondante olio caldo girandole di tanto in tanto. Scolate le mozzarelle in carrozza e adagiatele in un foglio di carta gialla. Salare e servirle ben calde.


28 commenti:

Scarlett: ha detto...

concordo in pieno !!brava io le adoro...baci

Federica ha detto...

Queste carrozze qui non si posson perdere. E la giusta misura è sempre la migliore strategia. Un bacio

saretta m. ha detto...

Saranno circa 10 anni che devo mangiare la mozzarella in carrozza...Non ricordo nemmeno più bene che sapore ha...Bisogna che corra ai ripari...Le tue sono perfette...Bacioni

Mirtilla ha detto...

ma che meraviglia!!se poi la mozzarella e'di bufala..

Cristina ha detto...

Ciao Federica, non la faccio tanto spesso ma anche questa mi ricorda la mia infanzia, quando abitavo in Campania e mia mamma la faceva con la mozzarella di bufala... mi sembra di sentirne il sapore.
un abbraccio

Rebecca ha detto...

si si il fritto poco fa bene! anche all'anima!:)
buonissima!

Greta ha detto...

Buonisima! anche io la faccio con la bufala ela ricetta originale prevede l'uso di fette di pagnotta casereccia al posto del pancarrè...veramente golosissima! buona serata ciao

Elisina ha detto...

sai che l'ho mangiata una volta sola? ma ora che mi hai ricordato quant'è buona la rifaccio subito! grazie

stefania ha detto...

Non ho mai preparato la mozzarella in carrozza, mi piace molto ma ho sempre trovato il modo di mangiarle pronte
..devo farlo al più presto e per il cibo hai ragione è la moderazione che conta, ciao

Debora ha detto...

che buone, è una vita che non le faccio!!! evito di farle perchè non riesco a smettere di mangiarle fino a quando non vedo la fine!!! :-)

brava brava

Tiziana ha detto...

Eccomi... ci sono anche io! La carrozza può partire ^_^

Una ricetta che non delude mai, mi hai ricordato che potrei farle *_*



p.s. bellissima la foto in color seppia

Olivia ha detto...

Buona, buona, buona....ecco un'altro di quei piatti che mi riportano all'infanzia e mi fanno rivivere bei momenti!
Grazie!

Le pellegrine Artusi ha detto...

Uno sfizio goloso che non stanca mai!!! Baci complimenti per la colonna sonora

Damiana ha detto...

qUESTO Sì,CHE è UN PECCATO DI GOLA,MA è ANCOR PIù PECCATO NON MANGIARLE!!BUONISSIME!!bACI CARA E BUONA SERATA!

simonetta ha detto...

La tua ricetta di mozzarella in carrozza è esattamente uguale alla mia. Anch'io uso il foglio di carta gialla che mi forniusce il mio macellaio di fiducia che peraltro fa ottimi insaccatti.

Silvia ha detto...

Con la mozzarella in carrozza non si sbaglia mai..:)

Luciana ha detto...

Fantastica!!!! appena posso la mangio con piacere!! complimenti...un bacio

percorsi golosi ha detto...

Approvo...: niente fa male!! Poco di tutto è l'ideale!!!!! La mozzarella in carrozza è un classico al quale non si può certo rinunciare!

Mirtilla ha detto...

Ma come sono belle le tue foto in bianco e nero? mi piacciono un sacco! E la mozzarella in carrozza è un classico che non tramonta mai, apprezzato da grandi e piccini e golosissimo! Un abbraccio. buona serata

Francesca ha detto...

Che buone peccato che hanno tante calorie!!!

Bravissima

UN bacio

Ylenia ha detto...

Le adoro, quando ho della mozzarella in scadenza e nessuna idea finisco col farle :)

viola ha detto...

Parole sante....ogni tanto si può eccome. E' così buona....
E chi resiste?
Un abbraccio e a presto

I VIAGGI DEL GOLOSO ha detto...

Sono sempre buonissime preparate così... Ciao Federica, buona giornata dai viaggiatori golosi ...

RicetteAmoreFantasia ha detto...

Ciao Federica, è da una vita che non faccio la mozzarella in carrozza...e mi è venuta una voglia..mmmm mi sà che le faccio sabato!!Ciao cara e buona giornata

Renza ha detto...

Concordo con te, poco ma di tutto!!
Infatti è da tanto che non mangio la mozzarella in carrozza che quasi quasi la faccio!!
Ciao e buona giornata!

kristel ha detto...

Che voglia! Me le mangerei per pranzo!! :)

Stefano e Veronica ha detto...

L'adoriamo...è semplicemente buonissima!!! Mi è venuta voglia di prepararla...è un pò che non la mangiamo!!! Ciao! Veronica

Fabiana ha detto...

Sono più che d'accordo che non solo il fritto preso apiccole dosi non solo non fa male ma fa bene all'umore...quindi mozzarelle avanti tutta...si parte!!! Un bacio