lunedì 12 aprile 2010

Mimosa


Questa è la torta che ho fatto a mio fratello per il suo compleanno! E' veramente buonissima, sembra proprio di pasticceria! Sono rimasta proprio soddisfatta della mia riuscita, visto che era la prima volta!!
Si può fare anche con altra frutta oltre che ad ananas e fragole, scegliete voi!





Ingredienti

Per il Pan di Spagna (da preparare minimo 1 giorno prima):
6 uova
250 gr. zucchero
250 gr. farina
1 bustina lievito

Montate lo zucchero con i tuorli fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro. Aggiungete la farina setacciata e i chiari montati a neve ferma, e per ultimo il lievito sempre setacciato. Amalgamate delicatamente il composto, sempre con la regola dal basso verso l'alto. Lasciate riposare per un quarto d'ora e versate in uno stampo imburrato e infarinato. Infornate a 170° per 40 minuti circa. Sformate il pan di spagna quando è tiepido e lasciate raffreddare bene, magari coprendolo con un canovaccio di cotone.

Per la crema (ne avanzerà un pò...ma non vi dispiacerà con dei Pavesini tuffati!!):
250 gr. panna da montare fresca
250 gr. mascarpone
3 uova
3 cucch. zucchero
1 scatola di ananas sciroppato
1 vaschetta fragole fresche

Mettete a sgocciolare l'ananas senza buttare via lo sciroppo. Nel frattempo montate gli albumi a neve e la panna a parte. Montate i tuorli con lo zucchero e aggiungete il mascarpone e 4 fette di ananas tritate. Quindi aggiungete la panna e gli albumi. Mescolate delicatamente. Tenete da parte 3 bicchieri di questa crema (serivirà da copertura).
Tagliate la calotta al Pan di Spagna e riducete un pò il diametro (non buttate via il cerchio, vi serivrà poi). Intanto scavarte e formate una "conca" e con la mollica ottenuta, sbriciolatela bene e aggiungetela metà alla crema e l'altra metà tenetela da parte per decorare.
Bagnate il dolce con lo sciroppo d'ananas (sia la base sotto che la calotta). Riempite il dolce con la crema e aggiungere l'ananas rimasto e mezza vaschetta delle fragole tagliati a quadretti.  Richiudere con la calotta girata sottosopra. Ricoprite la torta con la crema avanzata, aiutandovi con una spatola e decorate con le briciole di pan di spagna. Con il cerchio della calotta adagiatelo attorno al dolce e mettete le fragole a fettine.
Decorate con una fragola nel centro, e spolverate con dello zucchero a velo. Mettete in frigorifero per almeno 4 ore.
Che dite, ve gusta?? Io ve la consiglio, una vera e propria delizia!




Con questa ricetta partecipo a  questo contest :

2 commenti:

Sarah ha detto...

Buona la mimosa!
E' un dolce che mi piace molto e che non ho mai pensato di rifare: sarò strana...:)

Elisa ha detto...

bellissima..guardando la mimosa..è sempre primavera!!
Elisa