lunedì 19 aprile 2010

Fregola asparagi e surimi



...con l'odore di zafferano! Se fossi venuta a conoscenza prima della raccolta di Note di Cioccolato sullo zafferano, avrei pubblicato prima questa ricetta! Maremma maremma!
Questo fiore d'oro, che costa l'ira di dio, ha un sapore perfetto! Forse perchè è proprio così puro e prezioso che piace così tanto!
Giorni fa ho improvvisato una fregola risottata con gli asparagi, surimi e dello zafferano! Molto buona..... oh, yes!




Ingredienti (x 2 persone)
160 gr. fregola media
1 pugno misto per soffritto
15 asparagi (ahimè, io li avevo di quelli congelati! Pussa via!!)
4 surimi
1 cucch.no e 1/2 dado vegetale home-made il mio
vino bianco
1 pizzico pistilli zafferano (dell'orto di mio suocero!)
2 cucch. olio d'oliva
pepe

Procedimento

Fate rosolare il misto per soffritto e gli asparagi senza testa tagliati a rondelle nell'olio. Fate cuocere per 5 minuti e aggiungete i surimi affettati. Unite la fregola, un goccio di vino bianco, il dado e fate andare qualche minuto. Procedete come un normale risotto, portando la fregola a cottura. Quasi alla fine aggiungete le teste di asparagi intere, lo zafferano e una grattatina di pepe.
Fate le porzioni e gustate!!!



3 commenti:

manuela e silvia ha detto...

Purtroppo non ci è così facile trovare la fregola, ma il tuo condimento ci piace davvero moltissimo!! e l'effetto cromatico è garantito!!
bravissima!
baci baci

Federica ha detto...

Effettivamente anche io trovo delle difficoltà a trovarla! C'è solo 1 supermercato in zona che la tiene, e quando ci vado...la compro! E' buonissima!!!!

La cuoca Pasticciona ha detto...

Mi hanno detto che si trova facilemente all'Esselunga... non so se sono stata utile, neanche io la trovo e pensare che me ne sono fatta portare 4 sacchetti cioè 2 misure differenti... davvero interessante la tua ricetta... bacio