sabato 18 settembre 2010

Conchiglie al pesto di melanzane e mandorle



Ma cosa c'è di più bello del giorno "sabato"? La giorrnata scorre tranquilla, si fanno le cose con calma, senza tutta quella fretta degli altri giorni. E' il giorno dove tutto lo stress scarica a terra...e anche se piove oppure è grigio, ma che ci importa, prendiamola con filosofia, o no?

Questo pesto di melanzane, non è niente di complicato o di ricercato. E' semplice, delicato e perfetto per un pranzo veloce!




Ingredienti (x 3 persone)

240 gr. pasta tipo conchiglie
4 o 5 pomodorini ciliegini
1 melanzana violetta
1 pugno di mandorle spellate
timo essicato
origano
peperoncino in polvere
olio d'oliva
sale

Procedimento

Lessate la pasta in abbondante acqua salata. Nel frattempo tagliate la melanzana a pezzettini, mettetela in un recipiente per microonde con un goccio d'acqua e mettete in microonde alla massima potenza x 4 minuti circa. Quando è pronta, scolatela e strizzatela bene. Mettetela in un recipiente con i pomodorini ciliegini tagliati a metà, le mandorle e un filo d'olio. Frullate con il minipimer. Condite il pesto con sale, origano, un pochino di timo e una punta di peperoncino. Scolate la pasta e conditela con il pesto.

Appena in tempo per partecipare alla raccolta di Olio e Aceto!! Che tempismo!!!


Partecipo anche ad un'altra raccolta! Quella di La ginestra e il mare!

16 commenti:

Federica ha detto...

Potrei rispondere un sabato col sole ma pazienza! Ormai toccherà rifarci l'abitudine al gocciolio. Però un bel piatto di pasta così riuscirebbe di cero a riportarmi il buonumore ;) Un bacione, buon week end

Aurore ha detto...

che pesto originale!! sicuramente da provare...baci

pagnottella ha detto...

Adoro il viola, adoro il pesto e le mandorle...
Fortuna che qui oggi calor e sol...un mare che solo a guardarlo ti coccola...caaaaaaaaalmo e tanto limpido
baci e buon fine settimana

Cristina ha detto...

Forte, non ho mai pensato di cuocere le melanzane nel micro onde, bella ricetta, brava
un bacio

Greta ha detto...

io adoro l'estate...ma anche la copetina sul divano, un bel libro e...un piatto di questa pasta! Ciao e buona serata ;)

stefania ha detto...

E' vero il sabato è un bel giorno ..... e anche la tua ricetta , ciao

Simo ha detto...

Semplice veloce e ....buonissima!
Davvero da provare.......

Alessandra ha detto...

Un'idea che non avevo mai tenuto in considerazione,buonaaa!!
p.s. un bacetto a Nelson ^-*

Ylenia ha detto...

Anch'io preparo qualcosa del genere, anzi, mi hai fatto venire il desiderio di rimangiare questa pasta, buonissima! Si presenta davvero bene, complimenti :)

I VIAGGI DEL GOLOSO ha detto...

Che bella pasta complimenti e ... è vero.... il sabato è più bello anche della domenica....
Ciao A presto...

ღ Sara ღ ha detto...

che bontà questa pasta!! adoro le melanzaneee!

viola ha detto...

Adoro i pesti con le mandorle.
Però con le melanzane mi manca proprio....
Dev'essere davvero delizioso. Lo provo senz'altro.
Un abbraccio e buona giornata

rossella ha detto...

io alla fine mi rendo conto che le melanzane le cucino sempre allo stesso modo... e al tempo stesso adoro le mandorle, quindi, se tanto mi dà tanto, ho come l'impressione che quella melanzana che aspetta in frigo... ;-)

( parentesiculinaria ) ha detto...

Io l'avevo fatto con in paistacchi... una delizia!
Ma questo mandorloso deve essere di una delicatezza...!

cuoca gaia ha detto...

Che bontà! Ne mangerei volentieri un piattino! Ho fatto un giro per il blog, credo proprio che mi aggiungerò fra i sostenitori ;) un bacio

Federica ha detto...

un piatto da leccarsi i baffi! complimenti!!!ciao!