mercoledì 12 maggio 2010

Banana Bread



Ale mi fa sempre comprare le banane perchè quando si va a mangiare a casa sua, le mangia. A casa nostra, io gliele compro, ma restano lì...1,2,3,4 giorni e a volte anche di più e allora le caccio in frigo, nella speranza che non assumono un colore totalmente nero. Se diventano nere definitivamente, allora le butto. Io non le mangio, perchè mi stuccano un pò... E allora ho deciso di non comprarle più. E lui mi dice "Non le mangio, perchè te non mi ricordi che ci sono!"...Ma come?! Lo sa pure lui che ci sono!!!
Qualche settimana fa, ero in preda alla decisione: butto nel cassonetto le banane o ci faccio qualcosa?!? E mi imbattei in questa ricetta! Che dire....le banane si salvarono e vennero pappate!!! Ricettina leggermente rivista dall'originale...ma è questo il bello, o no?
Ho allora variato la decisione: le banane le compro, ma solo quando voglio mangiare il banana bread!! Saggia me, vero?!
E' adatta alla colazione ed è buonissima spalmata con della crema di nocciole oppure con del malto d'orzo!




Ingredienti (per 1 stampo da plumcake)

250 gr. farina
150 gr. zucchero
1 cucch.no bicarbonato
1 pizzico di sale
100 gr. noci
1/2 cucch.no cannella in polvere
1/2 cucch.no noce moscata in polvere
1 cucch.no caffè solubile
400 gr. banane mature
80 gr. yogurt bianco naturale
2 uova
85 gr. burro

Procedimento

Mettete in padella le noci e fatele tostare per qualche minuto. Sbriciolatele grossolanamente con l'aiuto di un mortaio.
Mescolate insieme gli ingredienti secchi, ovvero farina, zucchero, bicarbonato, sale, spezie, caffè e le noci. In un'altra ciotola schiacciate le banane con una forchetta e aggiungete lo yogurt, le uova e il burro tiepido fuso. Incorporate il composto liquido a quello secco, amalgamando bene, senza curare troppo eventuali grumi.
Imburrate e infarinate uno stampo da plumcake e versateci il composto. Spolverate la superficie con un pò di zucchero. Infornate a 190° per 50 minuti circa.
Fate raffreddare per 5/10 minuti e trasferite su una gratella.

7 commenti:

Federica ha detto...

Guarda strano, stavo pensando a questo dolce giusto stamattina: è uno di quelli ancora in lista d'attesa per cui deve ancora arrivare il famoso "domani"! Sarà che a me le banane non avanzano mai (le compro solo negli attacchi di bananite in corso)...però ha davvero un aspetto invitante, con la grossa tentazione della cannella ^_^

marifra79 ha detto...

Buonissimo!!!!A casa mia invece le banane durano poco e quando ho in mente di farlo anch'io sono costretta a nasconderle!Un abbraccio

manuela e silvia ha detto...

ottimo pane questo ed un modo goloso per non buttare via nulla!
un bacione

CarlottaD ha detto...

Difficile trovare banane a casa mia però... hai visto mai, lo metto in lista d'attesa

nitte ha detto...

Il banana bread è favoloso,profumoso,godurioso.Bravissima.

Tomato&Basil ha detto...

che buono! ottimo per farci colazione e non solo, io di solito le banane troppo mature me le faccio frullate con il succo di mela, non ho mai provato a farci un banana bread ma la prossima volta le utilizzo cosí, per cambiare.

Antonella-Vera55 ha detto...

mi piace la tue versione del banana bread.E' veramente delizioso ,complimenti!buona giornata