venerdì 14 gennaio 2011

Panforte


Come sono belle le tavole imbandite per Natale, quando tutta la famiglia si ritrova insieme e si respirano nell'aria i profumi di festa, di gioia, di allegria. Tutti a scartare i pacchettini, le risate, l'albero acceso con le sue lucine. Mi piace proprio tanto il Natale e per non risparmiarci nulla, noi facciamo sia vigilia che il pranzo! Ovviamente per la vigilia non è che facciamo un vero cenone, anzi, stiamo piuttosto sul leggero! E com'è bello lo stare insieme!
Poi il vero rito a casa nostra è quello di andare alla Messa di mezzanotte e dopo tornare tutti a casa a scartare i regali!





Questo panforte l'ha fatto mia mamma e lo fa tutti gli anni! E' davvero buono e non ha paragoni con quello che si trova già confezionato!

Ingredienti

150 gr. farina
150 gr. miele d'acacia
150 gr. zucchero a velo
300 gr. mandorle sgusciate
250 gr. canditi colorati
2 cucch. cannella
ostie (si trovano in farmacia)

Procedimento

In una ciotola mescolate i canditi, mandorle, farina e cannella. Mettete il miele, lo zucchero e 2 o 3 cucchiai d'acqua in un pentolino e fate sciogliere il tutto a fiamma bassa. Unite anche gli ingredienti secci e fate andare ancora un pochino. Mettete l'ostia alla base di una pirofila (se non l'avete potete usare la carta da forno...ma quella non va mangiata, eh!) e rovesciateci il composto. Infornate a 150° per 30 minuti circa. Fatelo raffreddare e cospargete con zucchero a velo.

12 commenti:

Fabiana ha detto...

Cara Fede anch’io adoro le tavole preparate a festa.. e il panforte non può certo mancare per renderle ancora più belle.. fai i complimenti alla tua mamma... è bellissimo!!! un bacio

Passiflora ha detto...

Non ho mai provato a farlo.. però è buonissimo! complimenti per il blog, se ti va fai un giro da me!
ps: carino il tuo cane!
A presto!

marifra79 ha detto...

Favoloso!Ho avuto modo di provarlo un paio di anni fa... ma non ho mai pensato a prepararlo io stessa! E' buonissimo
Un abbraccio e buon fine settimana

Ely ha detto...

io lo adoro! lo mangerei tutto io guarda!!! baci Ely

Federica ha detto...

WOW hai panfortato anche tu ^__^ A me il panforte non è mai piaciuto troppo fino a che quest'anno l'ho fatto in casa! Beh, ho rischiato di farne indigestione, tanto era buono. E ora non mancherà più a casa mia, Natale o no! Bacioni tesoro, buon we

Rossella ha detto...

Anche io faccio il panforte ma con una ricetta diversa, l'ho postata di recente... Fai i complimenti alla tua mamma !!! Ciao !!!

L'acqua 'dorosa ha detto...

Ho un problema con le mandorle e questo è uno dei dolci che non ho mai preparato. Ma, a verlo così, mi pare un gran peccato...

Silvia ha detto...

Il panforte non è mai stato il mio dolce preferito...ma forse, come dici tu, e come scrive anche Federica....fatto in casa potrebbe avere un altro "perchè"....dunque, segno sul quadernino dei "farò", e vediamo se cambio idea!!! Questo in foto è invitantissimo!!!

Yaya ha detto...

Che aspetto meraviglioso, mi vien voglia di darci un morso!!!
Complimenti alla mamma questa volta allora!
Baci e buon weekend!

Roberta ha detto...

ciao! io non ho mai fatto il pan forte ma il tuo è proprio bello e sicuramente buono! complimentissimi! :D

Renza ha detto...

Bello il tuo panforte! Fai i complimenti alla mamma!
Anch'io lo faccio, con una ricetta quasi uguale alla tua, e non c'è paragone con quello comprato, troppo più buono!!
Ciao e buon fine settimana!

STRAWBERRY BLONDE ha detto...

Cercavo il tortino di cioccolato da fare al microonde e ti ho trovata! Grazie per la ricetta e...ti seguo!