venerdì 18 maggio 2012

Pizza e schiacciatine: impossibile fare senza!



Scommetto che uno dei vostri cibi preferiti è la pizza! E ci credo! Ma come si farebbe a non amarla?
In casa mia una volta a settimana è di routine! Ed è sempre una bella festa! Non sempre la facciamo in casa, perché è bello anche godersi una bella serata in pizzeria con gli amici o con i familiari! La pizza è sinonimo di allegria! Una buona pizza, accompagnata da una caraffa di ottima birra, è la sua morte! Io sono quella che alla pizza accompagna l'acqua naturale a temperatura ambiente (?!?!?)...ma alzo le mani se qualcuno mi fa assaggiare una birra di quelle buone buone, artigianali e magari un pò corposa! Le birre in lattina, proprio non le sopporto! 
Quando facciamo le pizze a casa, ci allarghiamo proprio! Ne facciamo a quantità industriali! Perchè ci diamo alle schiacciatine per iniziare, e poi procediamo con le pizze. Ma dopo le pizze vengono le schiacciatine dolci! E' un lavorone per chi sta a spianare e farcire, spianare e farcire, spianare e farcire....ma è anche una grande soddisfazione! 






Pasta per pizza
(per 18 palline circa)

farina 00, due chili
zucchero, un cucchiaio
sale, due cucchiai
lievito, un cubo da 25 grammi
olio di semi, un bicchiere
acqua tiepida, q.b.

Sciogliete il lievito di birra in un bicchiere con dell'acqua tiepida. Intanto disponete la farina a fontana su un piano di lavoro e lateralmente fate un piccolo foro per il sale, che deve stare lontano dal lievito. Iniziate a incorporare l'acqua e lievito e mescolate centralmente con una forchetta. Aggiungete l'olio di semi, lo zucchero e l'acqua tiepida via via. Impastate bene con le mani: più si lavora, meglio verranno le nostre pizze! Quando l'impasto è stato impastato energicamente, sbattetelo ripetutamente sul piano di lavoro. Riponete la palla in una ciotola leggermente infarinata e incidetela con un coltello ad "X". Coprite con un canovaccio umido e mettete a lievitare in un luogo al riparo da correnti. Io generalmente faccio lievitare circa 5 ore, dopodiché riprendo l'impasto e inizio a fare le palline. Le dispongo su una spianatoia e le ricopro con il canovaccio umido. Le faccio rilievitare per mezz'ora / un'ora e sono pronte!
Stendo le palline ad una ad una e le condisco come voglio! Le inforno nel forno a legna, oppure nel Pizza Express e voilà! Tutti a tavola!
Non dimenticatevi che sul finire, una schiacciatina dolce con mele, zucchero e marmellata di albicocche ci sta proprio bene...una vera delizia!

17 commenti:

Ely ha detto...

Non saprei che altro dire se non che spettacoloooooooooooooooooo!!!!! Anche quando la faccio a casa io stendo per tante di quelle teglie ma quella dolce non l'ho mai fatta! Provvedo! Baci

I VIAGGI DEL GOLOSO ha detto...

Golosissime !!! Un saluto dai viaggiatori golosi ...

Giulia Antonella ha detto...

che buoneeeee!
poi vedere il post a quest'ora.....che già c'è il languorino....!!!
buon week end

Rebecca ha detto...

anche io amo la pizza! e anche noi la facciamo una volta a settimana!:D cercando di farne sempre di più così che possa rimanere per la colazione del giorno dopo!:D

Kappa in cucina ha detto...

La birra in lattina non si può guardare! Bottiglia forever o spina nel caso di bar o pizzeria! bellissima e buonissima! adoro! buon week end

Sara ha detto...

Ciao,
anche a me piace un sacco la pizza, specie quando me la faccio da sola.
Dalle mie parti, poi, c'è una vera pizzaria napoletana con il forno a legna, dove è assolutamente sublime :-D
Ho provato anche la pizza fatta con la base di pasta sfoglia, molto buona anche questa versione!

Sara

Patty ha detto...

Hai vinto la scommessa! E di dico anche mi mi hai spudoratamente comprata con quella dolce! Un bellissimo week end a te! Pat

LA CUCINA DI...FEDERICA ha detto...

Idem come te. La pizza home made deve essere tanta quasi non ci fosse gusto. A me piace infornarla una alla volta così da farla diventare una cena lunga e di conseguenza un momento conviviale molto intenso!!!
p.s. ti boccio birra e acqua!!! ;-)
un kiss

Giada ha detto...

Io vivrei a pizza, la adorooooo! QUella dolce è una meraviglia! baci

Renza ha detto...

Che fame mi fai venire a quest'ora!! Io più che la pizza amo la schiacciata, ne sono veramente golosa!!
Buon fine settimana!

pannifricius delicius ha detto...

Ciao quando faccio la pizza in casa la mangerei fino a scoppiare hahahahah Da oggi ti seguo anche io :-D

maria ha detto...

Ma che bella ricetta, bella (scusa il gioco di parole di abbinare le zucchine ad una preparazione dolce, mi piace un sacco!!!

maria ha detto...

Ciao io sono Maria e scopro solo ora (dico solo ora perchè dov'ero?) il tuo incantevole blog, complimenti per le belle foto e per i bei post. Mi piace un sacco tutto!!!

Serena | SereInCucina ha detto...

io adoro la pizza, e ogni sabato la faccio a casa anche io! tranne quando arriva il caldo... che cosa buona, come si potrebbe vivere senza? bacio! sere

Le Cognate ha detto...

Ciao e grazie per la visita che ci ha fatto molto piacere. Che dire di questo post se non che è meraviglioso? Per me, pizza sempre sempre sempre!!!! Se ti fa piacere, partecipa al guest blog che ospitiamo a maggio. http://cognateincucina.blogspot.it/2012/05/guest-blog-di-maggio.html
Complimenti per il bellissimo blog. Anna

monica ha detto...

amo la pizza è davvero l'unica cosa alla quale non so resistere, fatta in casa e con una birra sostanziosa è il top della serata. le tue sono da leccarsi i baffi e sognare di poterne strappare un pezzo anche dal pc. :))

Martyska ha detto...

Schiacciatine dolci?? mai provate...grazie dell'idea...proverò al più presto...
Martyska