sabato 24 settembre 2011

Pane Arabo di Speedy Gonzales


In attesa di ospiti per cena, mi è venuta voglia di pubblicare una ricettina, che tra l'altro a quest'ora fa anche gola...chiamasi Pane Arabo, o Piadina (anzi, no, quella è troppo diversa epiù complessa!) e si fa in un batter d'occhio, anche appena tornati da lavoro. Non richiede grossi tempi di attesa, non ha nè lievito nè grassi, si cuoce in padella...ed è di un buono!!





Pane Arabo di Speedy Gonzales
per quattro piadine

farina tipo 00, 300 grammi
acqua tiepida, mezzo bicchiere
bicarbonato, un cucchiaino
sale, un pizzico

Mettete nell'impastatrice (volendo potete impastare anche a mano) tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto morbido e liscio. Lasciate riposare mezz'ora. Dividete l'impasto in quattro parti e stendete ogni pallina con il mattarello fino a formare una sorta di piadina. Mettete a scaldare una padellina piatta con poco olio e cuocete ogni sfoglia su ciascun lato. Togliete dal fuoco, dividetela a metà e farcitela a piacere. Nel mio caso: rucola, prosciutto crudo e mozzarella.

Ps. Scusate per la foto orribile! Era troppo scura, ho cercato di modificarla, ma non è venuta un gran chè!

7 commenti:

Mary ha detto...

ma che dici mi hai fatto venire una fame , brava mi piace e ti copio la ricetta , grazie!

Letiziando ha detto...

Te la copio al volo :)

Mocchina ha detto...

Ingegnosa la tua ricettina del pane arabo, me la appunto subito! Grazie dello spunto!

Federica ha detto...

mmmmmmm..buona!!!!!!!!!baci!

Renza ha detto...

Adoro il pane arabo! Ti copio la ricetta!!
Ciao e buona domenica!

Passiflora ha detto...

bello! ma si può fare in così poco tempo! meraviglioso, ci proverò!

Fabiana ha detto...

La copio... sono sempre alla ricerca di pani veloci. golosi e saporiti.. come il tuo!!! un bacio Faby