venerdì 5 novembre 2010

Seitan con cipolle e aceto balsamico



Appena tornata dall'architetto, che pur avendo l'appuntamento, non c'era. Conclusione? Viaggio a vuoto, a pranzo un panino di volata, e abbastanza incazzata arrabbiata. Poi ci penso e mi dico? Ma che mi arrabbio a fare? No dai, non sono questi certamente i problemi, però sono perdite di tempo, quelle sì. E rimandiamo tutto a lunedì, sperando di avere le idee un pò più chiare.
Tra ninnole e nannole oggi vorrei parlarvi del seitan. Che a me piace eccome! Io non sono vegetariana o vegana, e non lo sostituisco certo alla carne. Ma quello che mi piace è proprio il suo sapore. E' un alimento a base di glutine di grano e che, prima o poi voglio provare a farmelo da sola! Ho già scovato qualche ricetta qua e là...speriamo di riuscirci! Per adesso però mi limito a cucinarlo in vari modi e questo è uno dei miei preferiti!


Ingredienti (x 1 persona)

120 gr. seitan
1 cipolla
aceto balsamico
olio d'oliva
sale

Procedimento

Tagliate la cipolla a rondelle e il seitan a listerelle. Buttateli in padella con un filo d'olio e saltateli e aggiungete un goccio d'aceto. Proseguite la cottura finchè le cipolle non risultano ben cotte, aggiungendo un pò d'acqua se si asciugano troppo. Salate, mescolate e servite.

12 commenti:

marifra79 ha detto...

Come ti capisco.. anch'io non sopporto perdere tempo, sarà che ne abbiamo poco e quel poco sprecarlo così non va giù!
Lo conosco il seitan e lo mangio spesso.. lo hai preparato alla grande!
Un abbraccio e buon fine settimana

Federica ha detto...

Detesto perdere tempo in questo modo, almeno poteva avvisare cosa gli costava!!! Vabbè tutti uguali!
Il seitan mi piace tantissimo, soprattutto quello di farro e di kamut che trovo ancora più saporiti. Ne ho una confezione in frigo e mi hai dato un suggerimento a fagiolo per utilizzarlo. Grazie, un bacione

Claudia ha detto...

Io il seitan non l'ho mai assaggiato, ma mi piacerebbe provarlo, per capire la differenza con la carne, dato che non è a base di carne ma viene usato per sostituirla! Per il tuo viaggio a vuoto...beh, non sai quanto ti capisco! Purtroppo è un classico...che fa arrabbiare smepre tutti! :-)

Cinzia ha detto...

Anche io non sono vegetariana, mangio tutto...e anche il seitan mi piace molto, ma così non l'ho mai provato ma mi sembra veramente appetitoso.
Bravissima.

Tery ha detto...

Buono!!!! Anzi, ottimo!!!
Anche io non sono vegetariana, ma il seitan mi piace molto!
E poi cipolle e aceto balsamico.... è già mia questa ricetta! :P

Francesca ha detto...

Seitn nn l'ho mai provato!!!! Grazie cara per farmi conoscere cose nuove!!!

Un bacino

I VIAGGI DEL GOLOSO ha detto...

Non l'abbiamo mai provato ... lo faremo ... buon week end dai viaggiatori golosi...

Gina ha detto...

Mai provato,me lo appunto.
Se ti fa piacere e ne hai voglia,ti invito a fare la staffetta dell'amicizia.
Ti aspetto.
P.s. non prendertela troppo,pensado a cosa ti ha combinato gli dedicheresti altro tempo.
Un abbraccio.

( parentesiculinaria ) ha detto...

Anche io adorao il seitan pure non essendo vegetariana. Mi piace proprio la consistenza e il suo sposalizio con la salsa di soja. La tua versione mi stuzzica non poco!

pagnottella ha detto...

Anche a me piace spaziare con gli alimenti...boooono il saten!

p.s meglio cogliere il lato positivo di ogni cosa, perfino della perdita di tempo...che ci inca...hem arrabbiamo a fare? ^_*
Baci e buona domenica

Ambra ha detto...

Non ho mai assaggiato il seitan...c'è sempre una prima volta però!!!!Bacio

Fabiana ha detto...

una meraviglia alla faccia dell’architetto antipatico.. un bacio