giovedì 4 novembre 2010

Ciambella di pane al basilico: dacci oggi il nostro pane quotidiano...



Per te Sami, piccolo angelo. Per te Vivi e Gp.

Padre nostro, che sei nei cieli,
sia santificato il tuo nome,
venga il tuo regno,
sia fatta la tua volontà

come in cielo così in terra.

Dacci oggi

il nostro pane quotidiano,

e rimetti a noi i nostri debiti

come noi li rimettiamo

ai nostri debitori,

e non ci indurre in tentazione,

ma liberaci dal male.

Amen
 
Ci stanno insegnando tanto. Hanno tanta forza nel loro cuore. Dobbiamo solo ammirarli e stargli vicino. E per farlo dobbiamo continuare ad andare avanti, lottando sempre per le cose in cui crediamo, ma mai senza perdere il sorriso. Bisogna avere Amore, Positività e Gioia di Vivere.
Grazie Vivi per questa immensa lezione di vita. Sono sicura che Sami da lassù vi guarda e vi proteggerà in eterno.

 
 
Ingredienti (per uno stampo a ciambella di circa 15 cm di diametro)
 
200 gr. farina 00
25 gr. olio d'oliva
100 gr. acqua tiepida
1 cucch.no sale
1 cucch.no zucchero
1/2 bustina lievito di birra "Mastro Fornaio" secco
1 manciata basilico essiccato
 
Procedimento
 
Mescolate la farina con il lievito e lo zucchero e mettete nell'impastatrice. Aggiungete olio, sale, basilico e acqua. Impastate bene e versate il composto in un piano da lavoro. Fate una palla e sbattete energicamente. Forate con un dito al centro, sistemate l'impasto in uno stampo a ciambella e fate dei tagli obliqui.Coprite con un canovaccio inumidito e fate lievitare per circa 2 ore. Infornate la ciambella a 250° e abbassate subito a 225°. Cuocete per circa 20 minuti. Abbassate nuovamente a 200° e cuocete per altri 10 minuti.
 
Ciao Sami.
 

12 commenti:

rebecca ha detto...

una ciambella di pane..bellissima idea e l'aggiunta del basilico è la ciliegina sulla torta , immagino il profumo nella tua cucina....complimenti!
ciao Reby

Debora ha detto...

Fede avevo letto l'altro post dove parlavi del bimbo... che brutta storia!!! mi dispiace tanto!! chissà la mamma e il papà come sono distrutti!! la vita a volte è davvero uno schifo!!!

Simo ha detto...

Vivi è una persona fantastica, ci sta dando una grande lezione di vita.
Immagino la bontà del tuo ppane...
Un abbraccio

lucia ha detto...

Grazie Federica per le tue parole di questo e del precedente post, hai proprio ragione, Viviana ci sta dando proprio una lezione.
@debora: vai a leggere quello che ha scritto nel blog Viviana, la mamma di samuele, sono convinta che anche in questo momento lei non pensi che la vita sia uno schifo e questo dà una speranza a tutti!

stefy ha detto...

Pane al basilico???? Chissà che profumino c'era in casa con questo ciambellone....buono il pene e bellissima l'idea....baci

Francesca ha detto...

Che belle parole!!!! Bellissima ricetta complimenti!!

baci

paolaotto ha detto...

Ciao Federica voglio farti i complimenti per il blog che ho aggiunto ai miei preferiti immediatamente..ma scusami se non dico altro: non conoscevo Vivi e la sua famiglia...capitare così per caso da lei mi ha riempito il cuore di tristezza....Un abbraccio. Paola

Federica ha detto...

il profumo arriva fin qui!!complimenti!!!!!

I VIAGGI DEL GOLOSO ha detto...

Complimenti belle foto e idea stuzzicante ... Bacioni dai viaggiatori golosi...

lucy ha detto...

forza...da un pane da condividere ad una amicizia ed una grande forza

miciovolante ha detto...

wowwwwww......... che bontà!! La scoperta di questo tuo blog mi ha lasciata piacevolmente sorpresa... Mi dono iscritta tra i tuoi sostenitori e ti ho inserita tra i miei blog preferiti. Se ti fa piacere ti aspetto nel mio sito: www.lacucinacoibaffi.com
miaooooo

kuwuwait ha detto...

found your site on del.icio.us today and really liked it.. i bookmarked it and will be back to check it out some more later

generic nolvadex